#SummerDole, tre dolci ricette estive per stupire a tavola

Ananas, pompelmi, limoni, arance… cucinare d’estate è un piacere grazie alla grande varietà di frutta a disposizione. Ecco tre ricette fresche e gustose da portare in tavola alla fine di un pranzo con gli amici o di una cenetta intima… Le hanno create per Dole le nostre amiche blogger mixando sapientemente gli ingredienti e seguendo i tre principi della filosofia My Energy: sana alimentazione, movimento e passione. Provale tutte e scegli la tua #SummerDole preferita!

Millefoglie di ananas con crema al pompelmo rosa e caramello al rum di Bettinaincucina

Ricetta Bettina

Ingredienti per 2 persone

6 fette di Ananas Dole
1 Pompelmo rosa Dole
370 ml (circa) di Latte di soia non zuccherato e non aromatizzato
30 g di Farina 00
100 g di Zucchero bianco
1 cucchiaino di Curcuma
30 g di Burro
1 stecca di Vaniglia
1/2 bicchierino di Rum bianco

Per la decorazione

q.b. di Cocco in scaglie
qualche fogliolina di Salvia ananas

Preparazione

Spremi il pompelmo e separa con un colino succo e polpa: ti servono circa 130 ml di succo. Dalla buccia ricava 3 grandi scorze e lavale bene. Prepara la crema facendo sciogliere la farina, 70g circa di zucchero e la curcuma nel latte di soia, mescolando con una frusta; aggiungi il succo di pompelmo e le scorze e porta ad ebollizione; fai bollire 2 minuti, togli dal fuoco e lascia raffreddare, coprendo con la pellicola trasparente per alimenti.

Pulisci l’ananas e taglialo a fettine sottili, che passerai nel restante zucchero. Metti in una padella antiaderente il burro, fallo sciogliere e poi aggiungi le fette di ananas; quando il caramello diventa color nocciola aggiungi il rum, fai fiammeggiare facendo evaporare l’alcool, quindi spegni: l’ananas deve rimanere poco cotto, così da poter sentirne il sapore ed il profumo; se tagliato a fettine sottili non sarà necessaria una lunga cottura.

Posiziona la prima fetta di ananas al centro del piatto e coprila con un cucchiaio di crema, appoggia sopra la seconda fetta e un altro cucchiaio di crema; termina con un’ultima fetta di ananas e decora con un ciuffo di crema, usando la sac à poche o un cucchiaio. Aggiungi qualche goccia di caramello attorno al piatto (se si fosse rassodato puoi scaldarlo leggermente). Spolvera il tutto con le scaglie di cocco, poni qualche fogliolina di salvia ananas e servi ancora tiepido.

Se vuoi usare il pompelmo giallo aggiungi 1 cucchiaio di zucchero alla crema.

Ananas grigliato con gelato al cocco (home made) di Col cavolo

Ananas gelato col cavolo

Ingredienti

1 Ananas medio Dole
2 cucchiaini di Miele
1 Lime spremuto
250 ml di Panna fresca
350 ml di Latte condensato
200 ml di Latte di cocco

Preparazione

3/4 ore prima (meglio il giorno prima) prepara il gelato al cocco.

In una ciotola monta la panna molto soda. Unisci il latte condensato e il latte di cocco (in caso sbattilo nella lattina per uniformarlo) e mescola bene per amalgamare il tutto senza smontare la panna. Trasferisci il composto in una teglia e metti il tutto in freezer.

Taglia a fette di circa 1,5/2cm l’ananas, lasciando anche la buccia. In una ciotolina emulsiona il miele con il succo di lime e spennella la superficie di ogni fetta di ananas.
Scalda bene una bistecchiera e griglia le fette di ananas da un lato, per circa 2/3 minuti; spennella ancora con l’emulsione e girale, facendole cuocere altri 2/3 minuti.

Servi le fette di ananas appena tolte dalla griglia, aggiungendo una pallina di gelato al cocco. A piacere spruzza un po’ di lime per terminare.

Tarte tatin in versione tropicale di Alla ricerca di cose nuove

Tarte tatin

Ingredienti

1 Ananas Dole

200 g di Farina bianca 00
130 g di Burro
70 g di Zucchero
Sale q.b.

Preparazione

In una ciotola metti la farina, 100 g di burro, un pizzico di sale e lavora il tutto velocemente, aggiungendo un goccio di acqua fredda, sufficiente a formare una pasta soda; forma una palla ed avvolgila nella pellicola trasparente; riponi in frigorifero per almeno 20 minuti.

Nel frattempo, prepara l’ananas affettandolo e riducendolo a cubetti. Metti una teglia sul fuoco con i restanti 30 g di burro e lo zucchero; quando lo zucchero si è sciolto versa i cubetti di ananas, facendoli ammorbidire sul fuoco.

Togli la pasta dal frigorifero e tirala con un mattarello: la pasta deve essere sottile.

Con la pasta tirata a sufficienza copri i cubetti di ananas nella teglia, fai un bordino e bucherella la superficie, così da non far gonfiare la pasta durante la cottura; cuoci in forno statico a 190° per 30 minuti.

Lascia intiepidire e poi rovescia su un piatto da portata. Servi il dessert freddo, magari accompagnato da un gelato o uno smoothie fresco.

Leggi le altre ricette estive create con la frutta Dole e seguici sulla nostra Pagina Facebook per scoprire tante altre novità!

Quota

Commenti

1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *