Bromelina dell’ananas: un enzima dalle mille proprietà

L’ananas è un frutto delizioso ed un concentrato di proprietà. Dall’aspetto regale è considerato, infatti, un vero e proprio rimedio naturale poiché fornisce diversi minerali ed è un’ottima fonte di vitamina C. Contiene, inoltre, bromelina, un enzima al quale si attribuiscono svariati effetti benefici sull’organismo. Scopriamo insieme che cos’è esattamente la bromelina e come agisce.

Integratori: ne abbiamo davvero bisogno?

Con la quantità di pillole, bustine e preparati vari disponibili in commercio, è difficile discernere tra scelte davvero salutari e consuetudini scorrette. Noi di Dole abbiamo sempre raccomandato il consumo di cibi piuttosto che di integratori: oggi lo facciamo ancor di più, alla luce di recenti studi che mostrano che questi non sempre siano necessari e talora possano addirittura risultare dannosi.

Buccia di banana: un concentrato di proprietà benefiche!

Tra i corridoi del North Carolina Research Campus, dove 8 università hanno unito le loro forze per studiare assieme a Dole le virtù di frutta e verdura, c’è sempre un gran fermento. Il Dole Nutrition Lab, infatti, guidato dal Dr. Nick Gillitt, è ormai un punto di riferimento nella ricerca dei nutrienti alimentari e per aiutarci a comprendere come ricavare ilContinua a leggere Buccia di banana: un concentrato di proprietà benefiche!

Virtual Tour in una Banana Farm Dole

Hai mai immaginato di essere un uccello per poterti librare in volo libero, su un panorama mozzafiato? Allaccia le cinture, Dole ti fa vivere un’esperienza mai provata. Come? Con la piattaforma della realtà virtuale che, comodamente a casa tua, ti trasporterà in una piantagione di banane.

I semi della frutta: un tesoro sconosciuto

Sin da piccoli si cresce con l’idea che si dovrebbe evitare di mangiare i semi di frutta e verdura (ad esempio, quelli di anguria, arancia, peperone) basandoci sul vago presupposto che siano non commestibili, poco digeribili o addirittura dannosi per la nostra salute.

La vitamina C può ridurre il rischio di cataratta

Per il benessere degli occhi di solito si sente parlare della vitamina A; in realtà non si dovrebbero trascurare le potenzialità della vitamina C. Questo antiossidante è in grado di contrastare i radicali liberi che danneggiano gli occhi e causano la cataratta (l’opacizzazione) del cristallino. In uno studio condotto in Cina, a Pechino, e pubblicato nel 2015 sulla rivista Acta Ophthalmologica,Continua a leggere La vitamina C può ridurre il rischio di cataratta

Imprenditori della frutta Dole: la scommessa vincente di Sandro e Umberto

Ti avevamo presentato Sandro e Umberto in questo articolo: i due giovani che hanno scelto di diventare imprenditori di frutta creando la Italfrutta Distribuzioni Srl. Siamo tornati a trovarli per vedere se, a un paio di anni di distanza, la loro scommessa può dirsi vincente. Sandro Todaro e Umberto Musso, rispettivamente amministratore e responsabile commerciale hanno trasformato in fiducia loContinua a leggere Imprenditori della frutta Dole: la scommessa vincente di Sandro e Umberto

Cibo a terra: “la regola dei 5 secondi” non è vera!

Il cibo è caduto sul pavimento da meno di cinque secondi: si può mangiare, giusto? Sbagliato! La contaminazione batterica può avvenire istantaneamente. I ricercatori della Rutgers University hanno messo alla prova la “regola dei 5 secondi” in uno studio del 2016 pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology. I risultati conseguiti sono stati tutt’altro che appetitosi.  LoContinua a leggere Cibo a terra: “la regola dei 5 secondi” non è vera!

Risveglia i tuoi sensi per tornare a gustare il cibo che mangi

Qual è stata l’ultima volta che hai veramente apprezzato un pasto? Non solo come sapore, ma anche per l’aspetto, il profumo, la consistenza e il piacere palatale durante la sua masticazione? Se queste domande ti sembrano bizzarre, sappi che prestare maggiore attenzione a tutti e cinque i sensi aiuta a trarre più piacere dal mangiare e adContinua a leggere Risveglia i tuoi sensi per tornare a gustare il cibo che mangi