Ami il Natale? La risposta potrebbe risiedere nel cervello.

natale

L’atmosfera magica del Natale ti rende felice e positivo? Sei il primo tra gli amici che prepara albero e presepe? I mercatini natalizi sono una tappa obbligata ogni anno? Ebbene, il tuo spirito natalizio potrebbe essere determinato dal tuo cervello!

A rivelarlo è uno studio, pubblicato sul British Medical Journal e condotto dai ricercatori del Rigshospitalet, affiliato all’Università di Copenaghen, che ha indagato il funzionamento del cervello in relazione al Natale, con lo scopo di evidenziare l’attivazione cerebrale conseguente alla stimolazione visiva con immagini a tema natalizio.

L’indagine è stata effettuata su 20 persone, suddivise in Gruppo Sì e Gruppo No Natale, sottoposte ad osservazione di immagini a tema natalizio e di altre di ordinaria vita quotidiana, e dopo aver raccolto tramite questionario informazioni sulle loro tradizioni natalizie e il loro sentimento verso la festività.

Ebbene, attraverso una risonanza magnetica, nel Gruppo Sì Natale sono emerse 5 aree del cervello attivate maggiormente alla vista delle immagini a tema e proprio in quelle zone che vengono associate alla spiritualità e al riconoscimento facciale delle emozioni.

Nonostante la ricerca sia stata effettuata su un campione ridotto e richieda maggiori approfondimenti, possiamo dire che nel cervello di alcuni di noi, le festività natalizie attivano ricordi e sensazioni piacevoli.

E tu da che parte stai? Sei stato già conquistato dalla tipica atmosfera dei primi mercatini di Natale e dagli addobbi in giro per la tua città? Allora metti la playlist natalizia e prepara questi nostri deliziosi biscotti!

Continua a seguirci anche su Facebook per essere sempre aggiornato.

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *