#OlimpiaDole, stuzzicanti spuntini alla frutta da gustare durante Rio2016

Le Olimpiadi di Rio sono ormai entrate nel vivo e bisogna seguirle con il giusto apporto di nutrienti e vitamine per sentirsi dei veri atleti! Dopo le prime ricette #OlimpiaDole, le nostre amiche blogger si sono sbizzarrite ancora con ananas, banane, pompelmi, arance e limoni creando piatti sani e appetitosi, adatti a tutti gli sportivi. Scegli quello che ti fa venire l’acquolina in bocca e… gustalo seguendo la tua gara preferita!

Cous cous all’ananas di Soapmotion

Cous_Cous_Ananas_Soapmotion

Ingredienti (dosi per una persona)

50 g di Cous cous
1 fetta di Ananas Dole
7 Olive nere
5 foglie di Menta

Preparazione

Prepara il cous cous come da indicazioni sulla confezione e lascialo raffreddare. Taglia una fetta di ananas a cubetti piccoli, le olive nere a rondelline e sminuzza una foglia di menta. Unisci il tutto, aggiungi le altre foglie di menta per decorare il piatto et voilà!

Porridge cremoso all’ananas, zafferano e cannella  di Unpinguinoincucina

porridge ananas

Ingredienti

30g di fiocchi d’Avena piccoli
½ Banana Dole
70 ml di Latte (vaccino o vegetale)
80 ml di Acqua
1 fettina di Ananas fresco
½ cucchiaino di Cannella in polvere
1 pizzico di Zafferano in polvere
1 cucchiaino di Zucchero di canna
1 manciata di Uvetta

Preparazione

La sera prima, taglia l’ananas a cubetti. Unisci l’uvetta e spolvera con lo zucchero, lo zafferano e la cannella. Mescola bene, copri con la pellicola e metti a marinare in frigorifero per tutta la notte.

Al mattino, versa i fiocchi d’avena in un pentolino insieme al latte, l’acqua e la banana schiacciata o tagliata a fettine sottili. Metti sul fuoco e quando inizia a sobbollire mescola con un cucchiaio di legno fino a quando il porridge non raggiunge la consistenza desiderata. Per un consumo ottimale a temperatura ambiente, lascialo leggermente più liquido, visto che si addenserà ulteriormente durante il raffreddamento. Versa in una ciotolina e lascia intiepidire.

Prima di servire, preleva l’ananas marinato dal frigo e versalo, insieme allo sciroppo che si sarà formato, sul porridge.

Crepes all’avena con frutta fresca e sciroppo di arancia, menta ed erba limoncina di Pensieriepasticci

crepes avena

Ingredienti per 2 grandi crepes del diametro di cm 18-20 circa

35 g farina di Avena
5 g Farina 00
125 ml Latte parzialmente scremato
1 Uovo
1 noce di Burro
Mezzo cucchiaino di Zucchero

Per il ripieno

Alcune fette di Ananas Dole
1 Banana Dole
Mezzo Limone Dole

Per lo sciroppo

100 g Zucchero semolato
50 g succo di un’Arancia Dole spremuta
alcune foglie di Menta fresca e di Erba Limoncina

Preparazione

Per prima cosa cucina le crepes amalgamando in una ciotola le uova con il latte e lo zucchero, aggiungendo poi le farine miscelate fra loro e sbattendo per bene il composto con una frusta per evitare grumi.
Ungi con una noce di burro una padella antiaderente del diametro di 20 cm circa, e versaci metà della pastella, cuocendo la crepes prima su un lato e poi rigirandola e cuocendo anche l’altro lato. Una volta pronta, falla raffreddare su una gratella e procedi col resto della pastella per realizzare la seconda crepes.

Prepara la frutta tagliata sottilmente e irrorala con succo di limone per non annerirla. Mettila in frigo mentre preparerai lo sciroppo.

In un pentolino antiaderente versa il succo dell’arancia spremuta e poi filtrato, lo zucchero e le foglioline di menta ed erba limoncina. Fai cuocere a fiamma vivace, sempre mescolando con una spatola in silicone o un cucchiaio di legno (attenzione ad eventuali schizzi! potrebbero ustionare seriamente). Appena il liquido va in ebollizione, togli le foglioline delle erbe ed abbassa la fiamma, restringendo lo sciroppo fino alla densità desiderata, sempre mescolando.

Lascia intiepidire lo sciroppo a fiamma spenta e versalo poi in un bricco da portata. Nel frattempo componi la crepes farcendola con la frutta fresca tagliata e un goccio di sciroppo: chiudila a ventaglio e irrora ancora con abbondante sciroppo prima di servirla per una golosa colazione o per merenda!

 Le ricette non sono ancora finite… seguici sulla nostra Pagina Facebook per scoprire tutte le altre creazioni a base della nostra frutta!

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *