Mela: Bontà da mordere

Dole_Apple_Moodpic

Croccante, succosa e deliziosa! La mela, tra i frutti più popolari in Italia, è amata da grandi e piccini.

E non c’è da stupirsi, considerando la sua versatilità, le innumerevoli varietà e colori e le eccellenti proprietà. Che sia verde, gialla o rossa, la mela non ha solo un gusto delizioso ma fornisce anche i migliori apporti nutrizionali: fibre, vitamine, sali minerali e tante altre utili sostanze.

La mela è particolarmente ricca di Vitamina C. Questo tipo di vitamina, che non può essere prodotta dal nostro organismo, svolge una efficace azione antiossidante, rinforza il sistema immunitario, contribuisce alla formazione del tessuto connettivo e favorisce l’assorbimento del ferro.

Una mela fresca è l’ideale per uno spuntino a basso contenuto calorico. Grazie al suo alto contenuto di fibre, favorisce la digestione e si mostra particolarmente utile in caso di dissenteria e disturbi gastrointestinali.

E poiché vitamine e fibre si concentrano soprattutto nella buccia del frutto, o appena sotto, sarebbe meglio mangiare la mela senza sbucciarla, consumando anche il suo nucleo. Un piccolo suggerimento per rimuovere la sensazione un po’ insolita durante la masticazione: aggiungete queste parti nel mixer quando preparate un frullato o uno smoothies!

All’interno dell’ampia e colorata gamma di varietà di mele, dalla Royal Gala alla Granny Smith o alla Red Delicious – troverete senz’altro quella in grado di appagare maggiormente il vostro gusto.

Se intendete conservarne una buona scorta in casa, tenete le mele in frigorifero o in un luogo fresco: in tal modo rimarranno fresche e croccanti per diverse settimane e potrete consumarle ogni qual volta lo desideriate!

Nel conservarle, prestate attenzione a dedicare loro il proprio spazio: le mele, infatti, emanano un gas naturale, l’etilene, che favorisce la maturazione di altre tipologie di frutta. Per questo, prima di degustarle, ricordate sempre di lavarle bene!

Quota

Commenti

0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *