Mantenersi in forma in vacanza si può, ecco come!

Andare in vacanza vuol dire senz’altro rilassarsi e staccare la spina, ma non lasciare a casa anche la voglia di mantenerti in forma! Che tu abbia deciso di fare un viaggio on the road o abbia scelto il mare o una fuga in montagna, sappi che puoi goderti le ferie continuando anche e facilmente ad allenarti. Come? Segui i semplici consigli degli esperti del Centro Nutrizionale Dole.

Sfrutta i  numerosi piani di allenamento disponibili online o scarica un’applicazione e creati una tua propria routine. Tornerai a casa più in forma di prima!

On the road

Se devi stare tante ore seduto in auto, fermarsi e fare qualche esercizio è il modo migliore per ricaricare le batterie! Porta con te un tappetino da yoga, una fascia elastica o una corda per saltare: non ingombrano e sono facili da mettere in valigia. Fai gli esercizi per gli addominali sul tappetino, utilizza la fascia elastica per rinforzare i pettorali e la corda per un esercizio super cardio.

E puoi trasformare la tua stanza d’albergo in una piccola palestra portatile! Basta sfruttare alcuni dei mobili di arredo: per esempio puoi fare gli affondi per i tricipiti aiutandoti con una sedia, i piegamenti delle braccia tenendoti alla struttura del letto o appoggiarti con la schiena alla parete per una serie di squat.

In spiaggia

Fare esercizi sulla sabbia significa aumentare di 1,6 volte il consumo calorico rispetto a quanto succede su superfici dure. Ecco perché non c’è bisogno di alcuna attrezzatura specifica: corri o cammina velocemente durante le ore meno calde, al mattino presto o la sera, per allenarti.  Anche una rinfrescante nuotata è adatta a tutti quelli che vogliono fare del movimento al mare.

Per un allenamento intensivo, che non ti porti via tutta la giornata, fai degli esercizi alternati: ad es. squat jumps (squat con salto), burpees (ottimo esercizio cardio che mixa lo squat con una flessione ed un salto), mountain climber (esercizio dell’alpinista ed allenamento perfetto per i fianchi, le cosce ed i glutei, simula la scalata tenendo il corpo sollevato e parallelo a terra puntandosi con le mani ed i piedi).

La mattina è senz’altro il momento migliore per una seduta di workout, ma questo non vuol dire che poi devi passare il resto della giornata in poltrona! Approfitta dell’acqua per fare altro movimento (una nuotata, un giro in pattino, windsurf, kitesurf, canoa) e la sabbia (una partita a pallone, a racchette o a beach volley nelle aree attrezzate) per restare in forma!

Two young couples mountain biking

In montagna

Pensa alla montagna come la tua personale palestra all’aperto. Ci sono un’infinità di esercizi che puoi fare: infila gli scarponcini per una piacevole passeggiata o prova sentieri più impegnativi con l’aiuto di una guida. E i più avventurosi possono cimentarsi in una arrampicata sulle rocce o pedalare in salita con la mountain bike.

Infine, qualche raccomandazione per bambini, anziani e per chi deve riprendersi dopo un intervento chirurgico: muoversi fa sempre bene ma, durante gli esercizi, non spingetevi mai oltre i vostri limiti, soprattutto quando siete in viaggio e lontano da casa. Piacevoli passeggiate e/o un giro in bicicletta devono essere un modo divertente per fare movimento ed esplorare nuovi posti.

Se hai dei dubbi sugli esercizi, parla sempre prima col tuo medico o il tuo allenatore.

Pronto per le vacanze? Segui i nostri consigli e… buon divertimento! 

Quota

Commenti

1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *