Le abitudini alimentari dei papà influenzano la salute dei figli

papà

Si sa che le abitudini alimentari di una donna in gravidanza svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo del bambino. Tuttavia, come avevamo già spiegato in questo articolo, anche l’alimentazione dei papà gioca un ruolo importante per il benessere dei figli. 

Alcuni studi hanno, infatti, riconosciuto che la dieta e lo stile genitoriale dei papà contribuiscono allo sviluppo, alla salute e al peso del proprio bambino. 

Ecco alcuni aggiornamenti:

Non solo il livello di folati della madre, ma anche quello del padre, potrebbe essere un elemento critico quando si tratta di prevedere l’esito di una gravidanza. In laboratorio, gli scienziati della McGill University hanno scoperto che esiste una corrispondenza tra i maschi con una dieta povera di folati e la comparsa di difetti alla nascita, comprese anomalie facciali e dell’apparato scheletrico: si parla di un aumento dei casi di malformazione del 24% rispetto al 3% del gruppo di controllo, non sottoposto ad alcuna modifica della propria alimentazione. 

Un altro studio ha indagato sullo stile genitoriale coinvolgendo quasi 5.000 bambini di età compresa tra i 4 e i 5 anni. La ricerca ha messo in luce che i padri più permissivi avevano maggiori probabilità di avere figli obesi rispetto ai papà con un approccio genitoriale meno indulgente. Sorprendentemente, nessuna associazione simile è stata riscontrata per le madri, sebbene altri studi suggeriscano che chiaramente l’esempio di entrambi i genitori è importante: quelli infatti che dimostrano scarsa preoccupazione riguardo al peso dei propri figli, hanno maggiore probabilità di avere una prole in sovrappeso. 

Infine, un altro recente studio ha messo in luce che, man mano che gli uomini invecchiano, il consumo quotidiano di frutta, verdura e succo d’arancia può aiutarli a preservare le funzioni cognitive più a lungo! Dai risultati è emerso che negli uomini che avevano mangiato frutta e verdura fin dai primi anni di vita, si registrava un minor rischio di disfunzionalità a livello cerebrale.

In conclusione, entrambi i genitori è importante che adottino un’ampia e variegata dieta. In questo modo, le loro abitudini alimentari influenzeranno positivamente quelle dei propri figli. 

Mangia sano e continua a seguirci anche su Facebook!

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *