La top 5 delle verdure invernali

Perché godere delle vitamine di frutta e verdura solo d’estate? Anche l’inverno è una stagione ricca di ortaggi altrettanto buoni e salutari. Cavoli, carote e tuberi sono una straordinaria fonte di vitamine e minerali e diventano così un ottimo contributo per una dieta sana. Puoi cucinarli in tantissimi modi, come uno squisito contorno, una calda e rigenerante zuppa o una gustosa delizia gratinata al forno.

Lasciati ispirare dalla nostra top 5 delle verdure invernali per fare un pieno di energia in queste fredde giornate!

A green smoothie made of kale

 

Cavolo nero

Grande ritorno in tavola del cavolo nero. Una moda nata in USA, dove questo ortaggio dal tipico colore verde scuro è venerato come il segreto per vivere in salute. Da noi viene raccolto quando le temperature calano e quando i suoi componenti hanno già perso un po’ del tipico sapore amarognolo. Grazie alle sue virtù vale la pena sfruttarlo in cucina, ad esempio come ingrediente per un’originale insalata o per un centrifugato di benessere. Croccante e dal sapore deciso è ricco di Proteine, Vitamine A, C, K, Calcio – indispensabile per le ossa – Magnesio – per il buon funzionamento del sistema nervoso – Ferro e Fibre.

Fresh parsnips on a wooden table

Pastinaca

La pastinaca è una pianta caratterizzata da un fusto erbaceo e da una radice bianca e carnosa, dal sapore dolce e un po’ piccante. E’ molto popolare in Germania e Regno Unito e uno dei motivi è il suo elevato contenuto di Potassio, Magnesio, Zinco e Manganese (in misura di gran lunga maggiore rispetto a quello presente nelle carote).
La pastinaca può essere gustata cruda, come ingrediente di zuppe e vellutate o per dare un tocco originale e speziato alla cucina invernale!

Fresh turnips in the winter

Rapa

Non ha senz’altro un bellissimo aspetto ma il suo sapore dolce e gustoso e la sua naturale croccantezza ne fanno un ortaggio versatile in cucina e particolarmente apprezzato dai bambini.  Ha un alto potere nutritivo ed un basso contenuto calorico: l’ortaggio che dunque non dovrà mancare sulle tavole imbandite delle prossime festività!

Barbabietola

Le foglie rosso scuro della barbabietola sono il tocco di colore per ogni piatto invernale e offrono un’incredibile fonte di minerali. Hai mai provato a trasformare la barbabietola in uno smoothie? Delizioso! Per prepararlo pela la radice, tagliala in piccoli pezzi e poi frulla.

Fresh brussels sprouts on a table

Cavolini di Bruxelles

I cavolini di Bruxelles sono un vero e proprio concentrato di Vitamina C, necessaria per rinforzare i tessuti connettivi e il sistema immunitario. Cucinati semplicemente in acqua bollente salata danno vita ad un contorno gustoso, ma possono arricchire gustose zuppe ed insalate. La loro elevata quantità di fibre, inoltre, consente di raggiungere velocemente il senso di sazietà. Il nostro consiglio, infatti, è di provarli come snack: salutare, insolito e facile da preparare!

 

Quali sono le tue verdure invernali preferite? Raccontaci la tua classifica!

Il Team Dole 

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *