Il consumo di frutta e verdura? Questione di carattere!

È risaputo che frutta e verdura sono essenziali in una dieta sana ed equilibrata. Meno noto è, invece, il ruolo che gioca la nostra personalità sulle abitudini alimentari. Perché, sulla base di un recente studio, sembrerebbe che le persone più curiose e aperte a nuove esperienze siano quelle che prediligono effettuare scelte più salutari nella loro alimentazione quotidiana!

La ricerca, pubblicata su Frontiers in Psychology e condotta dai ricercatori delle Università di Auckland e Otago, ha ipotizzato l’esistenza di una relazione tra le abitudini alimentari e i principali tratti di personalità.

Coinvolgendo due gruppi di giovani tra i 17 e i 25 anni, sono stati indagati 1.073 partecipanti ai quali è stato chiesto di tenere un diario alimentare, dopo averli sottoposti ad un test di personalità. Al fine di indagare correttamente la quantità di frutta e verdura consumata quotidianamente, il questionario specificava sia la tipologia di cibo consumato (se fresco, congelato, in scatola, in umido), sia le stime di quantità di ciascuna porzione; così come, per avere un termine di paragone adeguato, richiedeva di indicare anche l’assunzione di cibi meno salutari, salati o dolci come verdure fritte o biscotti.

Dai risultati dello studio è emerso che, in entrambi i gruppi, l’apertura a nuove esperienze sarebbe il fattore più significativo legato ad una dieta più salutare. I giovani con questo tratto di personalità, infatti, avevano annoverato nel proprio diario gastronomico almeno quattro portate e mezzo in più di frutta e verdura rispetto agli altri e, allo stesso tempo, una minore propensione a consumare cibi poco salutari.

Apriti, dunque, a nuove esperienze, scegli ingredienti insoliti e divertiti a provare ricette salutari: far emergere l’aspetto più curioso del carattere è un atteggiamento che farà bene a corpo e mente!

Vuoi metterti subito all’opera con una nuova ricetta? Prova la nostra insalata di pollo con arance e fagiolini!

Continua a seguirci su Facebook per rimanere aggiornato!

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *