Idee fruttate per una cena di Natale più salutare

Cena di Natale

Dall’antipasto al dolce, la cena di Natale è spesso composta da piatti deliziosi ma poveri di vitamine. Durante le feste è  facile cedere a qualche piccolo peccato di gola, ma non dimenticare che i piatti della tradizione possono essere ingolositi e resi più salutari con un tocco di frutta.

Pere, ananas e frutti di bosco, ad esempio, sono perfetti perché possono rendere raffinata una portata e aggiungere il giusto apporto di vitamine, all’insegna di una cena di Natale più sana.

Insalata con patate, agrumi o ananas

Ecco un’insalata speciale da servire a Natale. Pochi ingredienti che uniti diventano un mix molto gustoso: lattughino, patate e l’aggiunta di agrumi (ricchi di vitamina C, potassio e magnesio) o di ananas (fonte di bromelina dalle proprietà antinfiammatorie). Renderanno la portata così originale ed invitante!

Raclette con pesca e pere

La raclette è un ottimo piatto da mettere al centro della tavola delle feste e da condividere con tutta la famiglia. La ricetta tradizionale prevede che questo tipico formaggio svizzero a pasta filante, venga scaldato su una apposita piastra e, quando inizia a sciogliersi, raschiato con una paletta e servito con l’accompagnamento di patate, cipolline, cetriolini o altre verdure. Ma sai che puoi gustare la raclette anche con la frutta? Provala ad esempio con la pesca o la pera grigliate. La prima contiene vitamina A, B, C ed E. La seconda è fonte di fibre, vitamina C e minerali come il ferro.

Frutti di bosco per il dessert

Che siano sotto forma di una mousse, una composta cremosa, una crostata o un sorbetto, i frutti di bosco così colorati e deliziosi mettono sempre tutti d’accordo! Mirtilli, more e lamponi sono ricchi di vitamina C, ferro e calcio e renderanno il tuo dessert indimenticabile!

Ci sono infinite combinazioni per rendere fruitastico il menu delle feste!

E per tante altre idee fruttate seguici anche su Facebook.

Buon Natale & #feelfruitastic a tutti!

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *