Crampi muscolari, come prevenirli e curarli

shutterstock_372403276-copia

Quasi tutti hanno sperimentato crampi a muscoli e polpacci. Quali sono le cause che li scatenano? E come possono essere prevenuti e curati?

I crampi possono verificarsi inaspettatamente: mentre dormi o quando stai facendo attività fisica. Possono essere generati da disidratazione, sforzi eccessivi o una posizione sbagliata mentre si dorme. Talvolta il fattore scatenante può essere una carenza di magnesio.

Il tipo più frequente è il crampo al polpaccio, ma anche altre parti del corpo possono essere coinvolte. Con un crampo un muscolo, una sua parte o un intero gruppo muscolare involontariamente si irrigidisce, contraendosi senza distendersi successivamente e causando dolore.

Trattamento

Se stai già provando dolore, massaggia dolcemente il muscolo e fai stretching: il dolore dovrebbe scomparire nel giro di qualche minuto. Talvolta anche l’allungamento del muscolo opposto può aiutare.
Attenzione, però perché in alcuni casi possono essere causati da situazioni ben più gravi, come ad es. trombosi, disturbi neurologici, metabolici o peso eccessivo sulle articolazioni. Il consiglio è sempre quello di consultare un medico se si hanno crampi frequenti o dolore acuto.

Prevenzione: ecco alcuni suggerimenti

  • Segui una dieta ricca di magnesio. Banane, frutta secca, cereali integrali, fiocchi d’avena, latticini, fagioli, lenticchie, fichi secchi, piccoli frutti, spinaci, pesce e pollame sono ottime fonti di magnesio.
  • Bevi acqua minerale naturale a sufficienza, soprattutto quando fai sport.
  • Evita sostanze e situazioni che possono ridurre la tua riserva di magnesio. Stress, caffeina, alcol, lassativi e antibiotici possono portare a una carenza di magnesio. E ricorda che in gravidanza è necessario un surplus di questo elemento!
  • Tieni a mente 4 regole d’oro: fletti, muovi, massaggia e spruzza (usando il getto della doccia). Alternando, infatti, regolarmente piegamenti, movimento, massaggi e getti di acqua su piedi e gambe non solo avrai una sensazione di benessere generale ma riuscirai a prevenire crampi in futuro!
Quota

Commenti

0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *