Cibo spazzatura alta fonte di distrazione

cibi fonte di distrazione

Hai presente quella ciotola di caramelle sulla scrivania del collega che al primo calo di attenzione diventa irresistibile e finisce persino a distrarti dal lavoro? Beh, ora è scientificamente provato: una ricerca pubblicata su Psychonomic Bulletin and Review rivela che i “cibi spazzatura” possono essere due volte più distraenti di quelli sani, anche quando non li hai davanti.

Nel corso dello studio diviso in due parti, i ricercatori della Johns Hopkins University hanno osservato 18 partecipanti eseguire un lavoro al computer. Mentre il target lavorava, veniva sottoposto a immagini di varia natura (tra cui quelle di cibi sani e di alimenti ad alto contenuto di grassi) che comparivano sullo schermo per 125 millisecondi, un tempo troppo rapido per permettere all’occhio umano di riconoscere ciò che era stato visualizzato. Ebbene, i ricercatori hanno scoperto che i cibi a basso contenuto di grassi (insalata o carote) e le immagini che non riguardavano il cibo (come il football, ad esempio) distraevano le persone, ma i cibi grassi (ciambelle, barrette al cioccolato, ecc.) erano in grado di distrarli il ​​doppio!

Nella seconda parte del test, ai partecipanti sono state date da mangiare delle caramelle prima di iniziare l’attività al computer. E questa volta tutte le immagini finirono per distrarre allo stesso modo, le ciambelle tanto quanto le carote! Come mai? Ci sono ancora domande senza risposta. Mangiare un panino o bere una bibita avrebbero dato lo stesso risultato? Oppure la spiegazione sta nel fatto che mangiando le caramelle, i soggetti avevano soddisfatto almeno in parte la loro voglia di cibo ricco di calorie? Senz’altro si rendono necessarie ulteriori ricerche per giungere a delle conclusioni.

Certo è che se per pranzo tendi ad improvvisare anziché pianificare cosa mangerai, sarai più suscettibile alle tentazioni alimentari. Una dieta equilibrata, invece, ti aiuterà a stare meglio e a non “sgarrare”.

Voglia di dolcezza? Prova il nostro Healthy berry punch!

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *