Cavolo Nero: la nuova tendenza del mangiar sano

A green salad with kale

Il cavolo si è soliti pensarlo come contorno di cibi sostanziosi, tipo salsicce e pancetta. Negli Stati Uniti, invece, questo ortaggio sta vivendo un momento di grande popolarità, per via della sua versatilità in cucina. Crudo in insalata, condito con succo di limone e olio d’oliva, o ingrediente speciale di una zuppa o ancora cucinato al forno, il cavolo nero offre davvero tantissime possibilità! E racchiude tante virtù!

Cavolo Nero – il nuovo supereroe della tavola

Tante sono le buone ragioni per portare in tavola il cavolo nero. Innanzitutto è ricco di vitamina C: ne bastano 100 g per contribuire al fabbisogno giornaliero. E poi contiene vitamina K, magnesio, calcio – indispensabile per le ossa – betacarotene – ideale per la vista – senza dimenticare che è una incredibile fonte di fibre e antiossidanti. Non a caso quindi è stato eletto a SuperFood!

Qualche idea originale per una ricetta con cavolo nero? Te ne forniamo 3!

Insalata di cavolo marinato  e mirtilli rossi

Ingredienti per 4 persone:

900 g di Cavolo nero
1 piccolo Scalogno tritato
6 cucchiai di succo di Limone o Aceto di vino bianco
3 cucchiai di Olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaio di Miele
1 mazzetto di Ravanelli
1 manciata di Mirtilli disidratati
4 cucchiai di Noci tritate grossolanamente
200 g di Formaggio di capra sbriciolato
Sale e Pepe macinato

Procedimento:

Lava il cavolo, taglialo a pezzetti e mettilo in una ciotola, scartando le parti più dure. Prepara una salsa con lo scalogno tritato, il succo di limone o l’aceto, l’olio, il miele, il sale e il pepe. Versa il condimento sul cavolo, massaggiandolo con le mani per bene, in modo da marinarlo. Pulisci e affetta i ravanelli ed aggiungili al cavolo; unisci i mirtilli, le noci, il formaggio e servi in tavola!

Se preferisci, puoi sostituire i mirtilli rossi con i chicchi di melograna. E per una variante vegana, il formaggio di capra con le fette di avocado!

Green smoothies with kale

Smoothie con cavolo

Ingredienti per 2-3 persone:

1 Banana
1 Arancia
1 Kiwi
1 Mela
1 Avocado
6 grandi foglie di Cavolo nero
500 ml di Acqua

Procedimento:

Sbuccia la frutta, elimina eventuali semi e tagliala a pezzetti. Taglia il cavolo grossolanamente, scartando le parti più dure.

Versa il tutto nel frullatore e dopo aver aggiunto l’acqua azionalo portandolo alla massima velocità per circa un minuto, fino a che lo smoothie avrà raggiunto la consistenza giusta.
Versa nei bicchieri e… goditi questa gustosa bontà!

Chips made of kale

Chips made of kale on a baking tray

 

 

 

 

 

 

 

 

Patatine di cavolo nero

Ingredienti:
250 g di Cavolo nero
2-3 cucchiai di Olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaino di Sale
A scelta e per un gusto piccante: Paprika, Peperoncino in polvere, Pepe, etc.

 

Procedimento:

Riscalda il forno a 175º C. Taglia il cavolo a listarelle. In una ciotola mescola per bene olio, sale e spezie; dopodiché versa il composto sul cavolo tagliato. Stendi le “chips” su una teglia foderata di carta forno e cuoci per 8-10 minuti, fino a quando risulteranno croccanti. Impiatta e… buon appetito con questo sano spuntino!

 

E tu, hai altre ricette sfiziose da scriverci?

 

 

 

 

Quota

Commenti

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *