Perché le banane diventano scure?

banane scure

A tutti è capitato: hai appena comprato delle deliziose banane di un bel giallo intenso ma, quasi subito, iniziano a comparire delle macchioline marroni sulla buccia. Perché le banane diventano scure e, una volta che lo sono divenute, sono ancora buone?

Un segno della maturazione

Le banane sono uno di quei frutti che continuano a maturare anche dopo esser state raccolte. Questo a causa dell’etilene, un ormone vegetale prodotto dalla banana stessa e che ne accelera la maturazione. Le piccole macchie scure sulla buccia del frutto indicano che la banana è matura. Se il frutto è molto maturo o ha ricevuto degli urti, anche la sua polpa potrà avere delle macchie marroni. 

Attento alla conservazione

Quando la banana entra in contatto con un altro frutto che produce anch’esso etilene, ne rilascia ancora di più. Quindi non conservare mai le banane vicino a mele o pomodori, se non vuoi che maturi molto in fretta.

Poiché la produzione di etilene viene anche stimolata da un ambiente freddo, non riporre le banane in frigorifero. Il luogo di conservazione ideale è asciutto e al riparo dalla luce.

Si possono mangiare le banane diventate scure?

Certamente! Anzi, con la maturazione, l’amido presente nel frutto si è convertito in zucchero e di conseguenza le banane sono molto dolci e profumate. Inoltre sono anche più facili da digerire e forniscono rapidamente energia all’organismo.

Una banana molto matura è perfetta per la preparazione di golosi smoothie o altre squisite ricette, come  questo invitante gelato alla banana.

Infine, ricorda che se hai già sbucciato qualche banana che non intendi mangiare subito ma impiegarla successivamente, cospargine la polpa con succo di limone o lime: eviterai che annerisca a contatto con l’aria.

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornato su tutte le novità Dole!

Quota

Commenti

0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *